Inter, la formazione di Champions contro il Viktoria Plzen

data

L’Inter raggiunge la Repubblica Ceca dopo la rifinitura mattutina: tutti in gruppo tranne Lukaku, il tecnico nerazzurro si porta dietro qualche dubbio

L’ultima sgambata ad Appiano Gentile e poi via verso la Repubblica Ceca, che martedì sera sarà teatro della seconda partita di Champions League per l’Inter. I nerazzurri all’esordio hanno perso per 0-2 in casa contro il Bayern Monaco, per questo la sfida in esterna con il Viktoria Plzen impone l’obbligo di vittoria. Visti i ritmi serrati del calendario “strizzato” in poche settimane, i ballottaggi a ogni impegno sono molti. C’è tanto lavoro per Simone Inzaghi, che come sempre scioglierà alcuni testa a testa all’ultimo.

La formazione

—  

L’impressione è che le certezze dell’allenatore siano distribuite lungo la colonna vertebrale della squadra. Lautaro Martinez non si può togliere dall’undici titolare e i due trittici di centrali tra difesa e centrocampo non dovrebbero essere in discussione. Ritornerà quindi dal primo…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Norvegia-Serbia: Vlahovic-gol su assist di Kostic

I due nazionali della Serbia protagonisti in Nations League....

Italia, i quattro dell’Inter i più utilizzati da Mancini

In una sosta del campionato caratterizzata da ripetuti forfait,...

Verso Inter-Roma, tra rientri dalle Nazionali agli infortunati: il punto

Le ultime in vista del match di sabato sera...

Udinese – Pozzo senza freni: “Il nostro obiettivo è tornare in Europa”

Il team bianconero si avvicina alla ripresa del campionato....