Inzaghi svela: l’Inter è con me, così la rilancerò

data

Le confessioni del tecnico dopo la grande delusione di Udine. Dal rapporto con i giocatori ai buchi lasciati dal mercato, dai problemi sul campo alla ricetta per ripartire dopo la sosta

Il giorno dopo Udine è fatto di tanti pensieri e di poche parole: quelle concesse dalla flebile voce, ai minimi storici anche per un allenatore abituato a restare afono dopo le partite. Simone Inzaghi ha passato il suo lunedì a Milano con la moglie e i figli. Nessuna gita fuori porta, d’altronde sono anche iniziate le scuole.

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

T. Silva: “Parlo spesso con Ibra, voglio giocare fino a 40 anni come lui”

Thiago Silva, ex difensore del Milan attualmente al Chelsea,...

Zanetti, Maldini & Batistuta: quanto conta avere un dirigente bandiera

Al Festival di Trento l'ex viola si è candidato...

Juve, Toni: “Vlahovic? Deve svoltare. E Milik…”

"La squadra deve tornare dominante - afferma l’ex attaccante...

Lazio, Immobile lavora per recuperare. Ma resta in dubbio per lo Spezia

Il centravanti ha iniziato le cure per smaltire l'edema...