Papà Fagioli racconta Nicolò: “La Juve, il tennis, Morata e CR7. Ora il bis all’Inter”

data

Il padre del centrocampista: “Vi svelo come nasce la rete di Lecce. Nicolò ha fatto piangere anche me”

Il gol di Nicolò Fagioli al Lecce è nato sul divano di casa, a Piacenza, quando lo juventino aveva 5 anni. “Io sono diventato della Juventus grazie a mio papà e da ragazzino stravedevo per Michel Platini. A Nicolò è successo lo stesso: si sedeva vicino a me a guardare le partite in televisione e il colpo di fulmine è stato immediato. È un amore di famiglia, la Juventus”, racconta Marco Fagioli, il padre del 21enne centrocampista bianconero protagonista del successo della squadra di Massimiliano Allegri allo stadio Via del Mare.

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

“Infame, traditore, sbirro”, alcuni commenti a De Sciglio sul caso Juventus

Il calciatore della Juventus, Mattia De Sciglio viene pesantemente...

Roma, pronto un biennale al ribasso per Smalling. Inter in agguato

Il difensore con ancora poche presenze potrà avvalersi della...

Juve, l'intercettazione: "Arthur pagato 75 milioni, palese non valesse tanto"

Juve, l'intercettazione: "Arthur pagato 75 milioni, palese non...