Prima Categoria: il punto sul campionato

Si è disputata la seconda giornata nel campionato di Prima Categoria Pugliese e come tutte la settimane andiamo ad analizzare i vari raggruppameti partendo dal girone A: un terzetto al comando a punteggio pieno, si tratta del Canusium di mister Lomonte che regola con un perentorio 4-0 il Sammarco ( da segnalare la doppietta di Quacquarelli), la Nik Bari che va a vincere sul terreno dell’Audace Cagnano col punteggio di 3-0 e il Troia che si sbarazza della Gioventù San Severo per 4-0 ( due dei quattro gol portano la firma di Piscopo).Roboante vittoria esterna per lo Sporting Apricena che si impone sul campo dell’Atletico Peschici per 7-3 ( tre gol portano la firma di Ruggiero); prima vittoria stagionale per Bisceglie, che batte a domicilio lo Stornarella per 2-0 e per il Real Zapponeta, che regola l’Atletico Vieste col punteggio di 3-0. Pareggio, infine, nella sfida tra Top Player Minervino e Molfetta in un pirotecnico 3-3.

Nel girone B comandano il Grottaglie di mister Carrozzo che si impone sul campo del Castellana col punteggio di 2-0 e per il Latiano di mister Santoro che piega per 2-1 le resistenze dell’Atletico Pezze. Provano a restare in scia il Santeramo che batte la Giovani Cryos con un netto 5-0, il Noicattaro che batte di misura (1-0) il Noci, il Carovigno che va a vincere per 3-0 sul campo del Real Mottola e il Sannicandro che impatta sul proprio terreno per 2-2 con il San Vito dopo essere stati in svantaggio di due gol. Chiude la giornata il pareggio a reti bianche tra Arcobaleno Triggiano e Ideale Bari.

Nel girone C comandano a punteggio pieno il Cursi che si impone sull’Audace Fragagnano per 5-1 e il Vernole che rimonta la Virtus Lecce e fissa il risultato sul 3-1. Primo sorriso stagionale per il Galatina, che va a vincere sul campo del Capo di Leuca col punteggio di 4-1 e per l’Accademy Sava che batte il Seclì per 2-1. Si chiudono sul pareggio infine, le gare tra F.M.San Donato e D.B.Manduria (0-0), tra Rinascita Refugees e Ruffano (1-1) e tra S.D. Parabita e Zollino per 2-2.

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related