Milan-Inter, Kjaer: “Perdere così fa male, chiediamo scusa ai nostri tifosi”

data

Il difensore del Milan: “Non abbiamo fatto nulla per meritare la vittoria, ora dobbiamo ritrovare la nostra identità”

Simon Kjaer ci mette la faccia. E da giocatore esperto non cerca scuse di fronte a quella che per il Milan è sconfitta pesantissima. “Siamo partiti male, poi è diventata difficile. Loro sono bravi in quello che fanno ma stasera non abbiamo fatto la prestazione per meritare di vincere. Dobbiamo guardarci dentro e chiedere scusa ai tifosi”.

MEA CULPA

—  

Kjaer è consapevole che una serata del genere può lasciare strascichi. “Dobbiamo analizzare quello che è accaduto e poi ripartire, questa partita fa male. Serve crescere e prenderci le responsabilità, non abbiamo messo la nostra identità. È stata una serata tosta, soprattutto mentalmente, ma in questi momenti dobbiamo ritrovare la nostra identità e dobbiamo migliorare in tanti aspetti”.

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Juve, chi è Pecorino, l’attaccante che ha messo le ali alla Next Gen

L’attaccante della seconda squadra ha messo a segno 3...

Salernitana-Juventus, Nicola: “Allegri saprà come motivare i suoi. Mercato…”

Davide Nicola, tecnico della Salernitana, presenta il match con...

Muriqi, alla Lazio un bidone, un pirata a Maiorca

Esploso in Turchia, il bomber era stato un fallimento...

Zaniolo-Galatasaray, il dramma terremoto in Turchia rallenta la trattativa

Tutti i campionati sono sospesi e la trattativa col...